img_2230
img_2230

MONICA BENEDETTI


facebook
instagram
twitter
youtube
whatsapp

www.iomonicabenedetti.it @ All Right Reserved 2021 | Sito web realizzato da Flazio Experience ​


facebook
twitter
youtube
instagram

Come scrivere un racconto in poche, semplici mosse

2021-09-18 17:32

Monica Benedetti

Articoli, Risorse di scrittura, racconto lungo, racconto breve, microracconti, come scrivere un racconto, quanto deve essere lungo un racconto,,

Come scrivere un racconto in poche, semplici mosse

Come scrivere un racconto in poche mosse ben studiate

Perchè mi dici come scrivere un racconto se voglio scrivere un romanzo?


La verità è che, pur sognando ogni scrittore di vedere il suo romanzo tra i migliori best sellers, la via per raggiungere l'obbiettivo non è così semplice.


Con questi consigli voglio aiutarti ad arrivare a realizzare il tuo sogno nel più breve tempo possibile.


Per facilitarti il compito partiamo dalla struttura di un racconto che è un romanzo condensato.


 1) Quanto deve essere lungo un racconto?


 I racconti si suddividono in base alle parole in :

 

 

  • Novelle tra 50.000 e 20.000 parole  
  • Racconto lungo tra 7.500 e 20.000 parole
  • Racconti brevi tra 1000 e 7500 parole
  • Racconti Bonsai o microracconti vanno 

    dalle 200 alle 1000 parole.


 2) Qual'è la struttura di un racconto?


 Che sia una novella o un bonsai un racconto deve rispettare sempre uno schema strutturale basato su tre parti fondamentali:

 

  • chi sono i personaggi  

 

  • quale evento scatena la trama del racconto 
  • svolta finale


 3) Dove trovare idee per un racconto?


Le idee per un racconto sono intorno e dentro di te.

 

"Possono essere ricordi, un evento triste o gioioso che stai vivendo tu o qualcuno che conosci; possono scaturire da una conversazione che ti è capitato di ascoltare per caso in un bar."

 

Puoi trovare un'idea nelle tue paure, in un amore non corrisposto...

 

Insomma, apri le porte dei sensi a 360 gradi e ti accorgerai che tutto attorno a te è narrabile!


 4) Chi sono i personaggi?


Sono persone reali, che conosci direttamente o indirettamente o sono te stesso.


Anche se desideri cimentarti nella scrittura di un racconto fantasy ispirati sempre ai comportamenti di persone reali per essere veritiero.


 5) E ora?


Adesso comincia a scrivere.

 

Hai l'idea, hai i personaggi, ora scrivi la vicenda che riguarda il racconto.


Essendo più breve di un romanzo dovrai iniziare subito con eventi problematici che devono essere risolti.


Continua inserendo gli ostacoli posti dall'avversario o dagli avversari.

 

Il protagonista deve trovarsi in difficoltà e, se sceglierai un lieto fine, solo verso il finale otterrà la vittoria.

 


Alcuni consigli

per appassionare il lettore al tuo racconto:

 

1) Ci sono una serie di argomenti che il pubblico ama particolarmente e sono:

 

  • Amore
  • Redenzione morale
  • Giustizia
  • Libertà
  • Sacrificio
     

Se scrivi il tuo racconto inserendo la tua storia in uno di questi argomenti evergreen  che, comunque, sono tutti gli ingredienti della ricetta della vita, sicuramente sarai apprezzato.


 2) Cerca di non usare lunghe descrizioni che non sono necessarie e di mostrare solo i passaggi fondamentali per la comprensione della storia.


 3) Non cercare l'idea originale che nessuno ha mai scritto. Mano a mano che ti abituerai a raccontare le idee saranno sempre più originali.


Se scriverai un thriller il personaggio si troverà quasi sicuramente in pericolo di vita;

se è un racconto d'amore potrebbe esserci un intrigo di amanti o presunti tali;

in un giallo il protagonista potrebbe essere stato testimone di un delitto e in un racconto fantasy potrebbe essere l'ultimo erede di una stirpe divina che combatte per la libertà del suo popolo.


 4) Gestisci bene il finale. Non deve essere troppo immediato né tirarlo troppo per le lunghe.


 5) Leggi molti racconti prima di cimentarti, se hai anche il minimo dubbio.

Ti suggerisco anche di guardarti dei cortometraggi che funzionano proprio come un racconto.

 


Vorrei concludere questo articolo menzionando il racconto più corto della storia.


Probabilmente lo conoscerai.

 

E' solo una frase che scrisse Hemingway per rispondere ad una provocazione.

 

Gli dissero che non sarebbe stato capace di scrivere un romanzo in una sola frase e lui scrisse


 “In vendita: scarpe da bambino. Mai indossate.”


Questo micro racconto ha una forza evocativa straordinaria ed è l'esempio perfetto per capire che anche in una storia brevissima può esserci implicitamente scritta una vita intera.


Spero che questo articolo ti sia stato utile.


Se desideri degli approfondimenti su alcuni argomenti in particolare scrivilo pure nei commenti e, se sei un po' orso, non ti preoccupare, puoi inviarmi una mail o scrivermi in chat.


Grazie e Buona Scrittura


Monica

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder